Juniores

Nel weekend due vittorie e due pareggi per i giovani

Vincono 7-0 sia Juniores che Allievi’99, pareggi per 1-1 di Allievi ’98 e Giovanissimi 2000

Weekend positivo per i giovani della Fya Riccione che collezionano 2 vittorie e 2 pareggi (i Giovanissimi 2001 riposavano) e proseguono la corsa ai vertici dei rispettivi campionati mentre la Juniores chiude la stagione al 5° posto.

junioresPartiamo proprio dalla Juniores che sabato ha terminato in bellezza il campionato con un più che rotondo 7-0 nel derby con il Misano. Per i ragazzi di Ortalli a segno Grassi (2), Foschini (2), Masini, Aureli, Muccioli per 3 punti che regalano ai biancoazzurri il 5° posto finale in campionato ad un passo dai play off; ora una piccola pausa poi la Juniores sarà protagonista a fine mese al torneo di Bellaria.

Pareggio invece per gli Allievi ’98 che non sono riusciti ad espugnare Cesenatico bloccati 1-1 dal Bakia; per la band di Lorenzi un punto che li mantiene al 2° posto a 6 punti dall’Imolese che arriverà giovedì pomeriggio al Nicoletti in un match che promette spettacolo.

ALLIEVI 1999Un altro 7-0 arriva dagli Allievi ’99 che hanno vinto domenica mattina al Nicoletti con il malcapitato Pianta grazie alle reti di Protino, Pierri, Valentini, Ngosa, Tamagnini, Vitali, Monaldi; i giovani di Iachini mantengono il 2° posto in classifica all’inseguimento della Virtus Ravenna (-4 punti ma una gara da recuperare per i giallorossi).

Non sono andati oltre l’1-1 a Cotignola i Giovanissimi ’00 che hanno sprecato una quantità industriale di palle gol e sono stati puniti in una delle rare sortite offensive degli avversari; i biancoazzurri di Carnevali sono ora secondi a tre punti dal Romagna Centro ma devono guardarsi alla spalle dal ritorno di Bakia, Virtus Faenza e Vecchiazzano.

Domenica di riposo per i Giovanissimi 2001 di Pazzini, quinti in classifica e attesi domenica dalla gara interna con il Pinarella.

GIOVANISSIMI 2000

Programma giovani 28-29 marzo

Ecco di seguito il programma completo del weekend dei nostri giovani

SABATO

Juniores: Misano – Fya Riccione h. 16.00

Ultima gara di campionato per i ragazzi di Ortalli che nel derby cercano i 3 punti per chiudere al 5° posto e prepararsi poi al meglio al torneo di Bellaria

DOMENICA

Allievi ’98: Bakia – Fya Riccione h. 10.30

A Cesenatico la band di Lorenzi prosegue la sua corsa al 1° posto dell’Imolese avanti di 4 punti e prova ad allungare sulle inseguitrici impegnate nello scontro diretto

 Allievi ’99: Fya Riccione – Pianta h. 10.30 (Nicoletti)

Sfida sulla carta abbordabile per gli Allievi di Iachini sempre al secondo posto dietro all’imprendibile capolista Ravenna

Giovanissimi ’00: Cotignola – Fya Riccione h. 10.30

Dopo il ko di domenica mister Carnevali vuol portare i suoi nuovamente in vetta e cerca i 3 punti con il fanalino di coda

 Giovanissimi ’01: turno di riposo

copertina cervia

Domenica sfida alla capolista con vista play off

Al Nicoletti arriva il Cervia: Righetti vuole i 3 punti per continuare a sognare; allo stadio giochi e sorprese per famiglie e bambini

Reduce dalla brillante vittoria a Forlimpopoli la Fya Riccione si sta preparando al meglio per la gara di domenica, match clou del girone D di Promozione, che la vedrà affrontare la capolista Cervia in un Nicoletti che come sempre è pronto a regalare una giornata di sport e divertimento alle famiglie riccionesi.

La partita si preannuncia piuttosto difficile per l’undici riccionese con un avversario che dopo il pari casalingo dell’ultima giornata è alla ricerca dei 3 punti per tentare la fuga decisiva e allungare sulle inseguitrici (attualmente è a +5 sul Bakia); nessun timore però da parte dei ragazzi di Righetti che già in passato hanno dimostrato il proprio valore con avversari sulla carta più forti (vedi vittoria con l’ex capolista Classe) e vogliono provare a rientrare in zona play off, distante ora 5 punti.

In settimana il mister biancoazzurro ha potuto contare su tutti gli effettivi a disposizione (ad eccezione degli infortunati Zamagna e Sottile che hanno chiuso in anticipo la stagione per i gravi infortuni al ginocchio) e ha visto il ritorno di Cugnigni; tutti pronti dunque per venerdì quando nella rifinitura Righetti sceglierà l’undici titolare sciogliendo gli ultimi dubbi.

Nel frattempo il numeroso gruppo di volontari e amici della Fya Riccione sta preparando come sempre la domenica di sport del Nicoletti con giochi per i bambini, sorprese e terzo tempo.

Appuntamento per domenica alle 15.30, donne e bambini entrano omaggio.

 

Tre vittorie e 2 sconfitte: weekend dolceamaro per i nostri giovani

Importante successo degli Allievi ’98 nello scontro diretto con San Marino, 2001 e ’99 vincono fuori casa; ko Juniores e 2000

Nel weekend che ha segnato il ritorno alla vittoria della prima squadra le buone notizie arrivano anche dai giovani che collezionano 3 vittorie a fronte di due sconfitte indolori.

Sabato pomeriggio è andata ko la Juniores sconfitta di misura 1-2 al Nicoletti da un ottimo Torconca: per i ragazzi di Ortalli, che hanno sciupato diverse palle gol soprattutto nel secondo tempo, rete in chiusura di Muccioli su rigore e quinto posto in classifica ormai definitivo (manca una solo giornata alla fine).

allievi98Importante successo degli Allievi ’98 nello scontro diretto con la Federazione Sammarinese vinto 2-1 con i gol di Zamagni e Calesini: la band di Lorenzi vola così al 2° posto in scia all’Imolese e con 2 lunghezze di vantaggio proprio sulla Federazione. Vittoria netta per gli Allievi ’99 di mister Iachini che espugnano Faenza con un rotondo 4-0 firmato Vitali, Protino, Galli e Pierri e sono ora secondi appaiati al Virtus Faenza a -7 dall’inarrestabile capolista Virtus Ravenna.

Brutto ko interno i Giovanissimi 2000 che vengono superati 3-0 dal Romagna Centro nella classica “domenica no”: i giovani di Carnevali mantengono comunque la vetta della classifica appaiati al Bakia ma devono guardarsi dal ritorno di Romagna Centro e Faenza che seguono a distanza ravvicinatissima e con una gara da recuperare.

GIOVANISSIMI 2001Tornano alla vittoria i Giovanissimi 2001 di Pazzini che espugnano Russi 2-1 trascinati dalla doppietta di Stellato e sono ora secondi con 35 punti.

juniores

Giovani: nel weekend brilla la Juniores

Ko gli Allievi ’99 con la Virtus Ravenna e i 2001, bloccati sul pari Allievi ’98 e Giovanissimi 2000

Weekend non brillantissimo per i giovani della Fya Riccione che chiudono la due giorni di partite con 2 pareggi, 2 sconfitte e una sola vittoria.

junioresI tre punti li ha portati a casa la Juniores che sabato pomeriggio ha espugnato il campo della Sampierana seconda in classifica con un secco 2-0 al termine di una prova di grande forza; per i ragazzi di Ortalli a segno Muccioli e Tamagnini e a due giornate dal termine il distacco dal 2° posto play off è di 6 punti.

allievi98Pareggio interno per gli Allievi ’98 bloccati sul 2-2 al Nicoletti dal Torre Savio in una gara ricca di emozioni: apre Conti C., poi pareggio e sorpasso Torre Savio, nel finale Conti D. sigla il definitivo pareggio. I biancoazzurri di Lorenzi sono scivolati al 3° posto superati dal San Marino (scontro diretto in programma domenica prossima).

Ko casalingo per i ’99 di Iachini che hanno potuto poco contro la corazzata Virtus Ravenna, imbattuta leader del girone: 2-4 il risultato finale con le reti riccionesi messe a segno da Nigretti e Protino e ora la classifica dice 3° posto.

Battuta d’arresto anche per i Giovanissimi 2000 bloccati sull’1-1 dal Low Ponte in una gara che ha visto i giovani di Carnevali sciupare troppe palle gol; nonostante il pareggio i biancoazzurri restano al 1° posto del girone regionale insieme al Bakia.

Domenica da dimenticare per i 2001 che incappano in una giornata no e subiscono un pesante 1-7 dal Punta Marina; i giovani di Pazzini sono comunque al 3° posto del girone inter provinciale.

GIOVANISSIMI 2001- 01

Weekend in chiaro scuro per i giovani: 3 vittorie e 2 sconfitte

Ko inaspettati per Juniores e Allievi ’98, i ’99 dilagano (7-2), successi anche per Giovanissimi ’00 e ‘01

Weekend altalenante per per i giovani della Fya Riccione che se da un lato possono gioire per tre belle vittorie esterne, devono però fare i conti con gli inaspettati ko di Juniores e Allievi ’98.

Sabato pomeriggio amaro per i giovani di Ortalli reduci dalla brillante vittoria con la capolista Real Miramare: al Nicoletti arrivava infatti il fanalino di coda Marignanese che contro ogni pronostico ha vinto 3-1. Gara in salita con gli ospiti avanti 3-0 dopo appena 25’ con tre errori dei biancoazzurri incapaci poi di reagire se non con il gol della bandiera firmato da Muccioli allo scadere. Ora la squadra è scivolata al 5° posto, troppo lontana dalla zona play off a 3 giornate dalla fine.

Brutto ko (1-0 col Faenza) anche per i ’98 di Lorenzi rimasti in 10 dopo appena 3 minuti per l’ingiusta espulsione di Bianchi. Nonostante l’inferiorità i riccionesi hanno schiacciato il Faenza nella sua area senza riuscire però a trovare il gol del pari; la classifica ora dice secondo posto con l’Imolese a più 5.

protinoGoleada invece per gli Allievi ’99 che espugnano 7-2 il campo dell’Edelweiss Jolly trascinati da un super Protino (4 reti). Per i ragazzi di Iachini a segno anche Valentini (2) e Nigretti e 2° posto in classifica a -6 dalla Virtus Ravenna attesa domenica a Riccione.

Bella vittoria anche per i Giovanissimi ’00 che superano di misura l’Igea Marina (0-1) con la rete di Poli e proseguono la corsa in vetta a braccetto con il Bakia a più quattro sul Romagna Centro.

GIOVANISSIMI 2001- 01Successo esterno anche per i Giovanissimi ’01 usciti vincitori 3-0 dalla trasferta di San Mauro grazie ai gol di Giovanelli (2) e Bruno; per la band di Pazzini 2° posto provvisorio in attesa dei recuperi a -6 dalla Savignanese.

Una domenica di…Classe

Ci mancava la vittoria, ci mancava vedere il Nicoletti così pieno, ci mancava l’entusiasmo del nostro pubblico.

Dopo 3 ko consecutivi e con la squadra ancora in semi emergenza affrontare la capolista non era proprio la cosa migliore al mondo. Ma è proprio in queste situazioni che le grandi squadre, i grandi mister e i grandi giocatori vengono fuori. E così la Righetti band, trascinata da un pubblico tornato a riempire le tribune del Nicoletti come ai bei tempi, ha piazzato il colpo da 90, vincendo appunto contro la ex leader del girone Classe.

In una giornata di bel tempo e con tanti bimbi a giocare nel parco esterno mentre i genitori guardavano la partita, il pubblico ha assistito ad un match non troppo spettacolare nei primi 45 minuti, con le squadre bloccate e accese a fiammate da qualche individualità. Secondo tempo più vivo con i bianco azzurri che contenevano bene la capolista e pungevano di rimessa sfruttando la rapidità dei suoi uomini.

urbi_esultaQuando tutto sembrava finito e lo 0-0 ormai archiviato ecco però la zampata del giovane campione: Mattia Urbinati, classe ’95, riccionese doc, puniva di testa un’uscita avventata del portiere avversario e siglava il gol vittoria.

corsaIl tempo di mettere la palla a centrocampo e poi via ai festeggiamenti sotto la tribuna dove si alzava forte il coro “Riccione, Riccione, Riccione”. Come ai vecchi tempi. Un Riccione fatto e giocato dai riccionesi, in uno stadio pieno di riccionesi. Un sogno che diventa realtà.

corriere9-3

11-fya-riccione

Al Nicoletti una domenica di Classe: arriva la capolista

La Fya Riccione reduce da tre ko ospita la squadra leader del girone nella prima di tre gare casalinghe in 7 giorni; allo stadio raduno di Ape 50 e Scooter e spazio ai bimbi

Reduce da tre ko consecutivi e da un momento non facilissimo con la squadra falcidiata da infortuni e squalifiche, la Fya Riccione si prepara ad ospitare al Nicoletti la capolista Classe in una domenica che come sempre non sarà caratterizzata dal solo calcio.

Le tre sconfitte hanno trascinato i ragazzi di Righetti verso il centro classifica, ai margini della zona play off, ma il morale in casa bianco azzurra resta alto con la voglia di riscattarsi a partire proprio dal big match con il Classe in una settimana che vedrà poi arrivare al Nicoletti Coriano e Fosso Ghiaia (mercoledì e domenica 15) per tre match casalinghi da sfruttare per dare una svolta al finale di stagione.

lepri matteoIn settimana il mister ha cominciato a recuperare alcuni elementi tra cui Imola e Masini e potrà contare sui rientri dalle rispettive squalifiche di Lepri, Migani e Ricci; dunque dopo l’emergenza delle ultime partite Righetti potrà scegliere l’11 iniziale con più opzioni e valutare le rotazioni in vista delle tre partite in sette giorni.

locandina domAllo stadio nel frattempo fervono i preparativi per la consueta domenica extra calcistica e questa volta saranno ospiti della Fya gli amici dello “Swarm Tuning Ape Club Riccione” che presenteranno il nuovo club invitando tutti i possessori di Ape 50 e Scooter 50; spazio come sempre ai bambini e ai giochi e prosegue lo scambio di figurine dell’album bianco azzurro.

GIOVANISSIMI 2000

I nostri giovani: 4 vittorie e un solo ko nel weekend

Impresa della Juniores a Miramare, i ’98 volano al 2° posto, i 2000 sono in vetta

Weekend positivo per i ragazzi della Fya Riccione che portano a casa 4 vittorie a fronte di un solo ko e proseguono la corsa alla vetta della classifica nei rispettivi campionati.

del bianco giordanoSabato pomeriggio impresa della Juniores che espugna 3-2 il campo della capolista Real Miramare al termine di una gara davvero emozionante. Subito in svantaggio i ragazzi di Ortalli recuperano con Urbinati ma vanno poi sotto 2-1; a 10 dal termine però Lunadei trova il jolly del pareggio e all’ultimo respiro Delbianco insacca di testa per la vittoria che vale il 3° posto.

Tre punti anche per gli Allievi ’98 che a Mezzano chiudono con un largo 5-0 firmato da Penev, Gallucci, Zamagni, Bruno e Ka; i bianco azzurri di Lorenzi sono ora secondi a due punti dalla capolista Imolese.

nigretti giacomoRotonda vittoria per gli Allievi ’99 di Iachini che al Nicoletti superano 4-1 il San Lorenzo con le reti di Ngosa, Protino, Tamagnini e Nigretti e proseguono la corsa all’inseguimento dell’imbattuta capolista Virtus Ravenna (2° posto a -6).

GIOVANISSIMI 2000Importante successo esterno per i Giovanissimi 2000 che vincono 3-1 a Faenza e restano in vetta alla classifica in compagnia del Bakia; per i giovani di Carnevali a segno Masini, Amaducci e Ceci.

L’unica sconfitta del weekend arriva dai 2001 che vengono superati in casa 3-1 dal Bakia al termine di una gara piuttosto sfortunata (i ragazzi di Pazzini restano al 5° posto).