fya_marign-1038x576

Le partite del week end

Altro week-end ricco di incontri, sia per le squadre maschili che per le femminili.

Ecco gli appuntamenti:

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003
Domenica 2 ottobre – h. 10.30 – Igea Marina Bordonchio
IGEA MARINA – FYA RICCIONE

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2002
Sabato 1 ottobre – h. 15.30 – Riccione Via Arezzo
VIS MISANO – FYA RICCIONE

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001
Domenica 2 ottobre – h. 10.30 – Riccione Stadio Nicoletti
FYA RICCIONE – ROMAGNA CENTRO

ALLIEVI PROVINCIALI 2000
Domenica 2 ottobre – h. 10.30 – Miramare
COLONNELLA – FYA RICCIONE

JUNIORES
Sabato 2 ottobre – h. 15.00 – S.G. in Marignano
MARIGNANESE – FYA RICCIONE

PRIMA SQUADRA
Domenica 2 ottobre – h. 15.30 – S.Agostino (FE)
S. AGOSTINO – FYA RICCIONE

JUNIORES FEMMINILE SQ. A
Sabato 1 ottobre  – h. 17.30 – San Zaccaria (RA)
SAN ZACCARIA – FYA RICCIONE

JUNIORES FEMMINILE SQ. B
Sabato 1 ottobre  – h. 17.30 – Riccione Stadio Nicoletti
FYA RICCIONE – JESINA

PRIMA SQUADRA FEMMINILE COPPA EMILIA
Domenica 2 ottobre – h. 15.30 – Riccione Stadio Nicoletti
FYA RICCIONE – VIRTUS ROMAGNA

dsc_48091

Tutti i risultati delle squadre Fya

Week-end positivo di risultati per il settore giovanile. Unica sconfitta la prima squadra. Anche le squadre femminili con un buon inizio di campionato.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003
FYA RICCIONE – TORCONCA 5-1
Kacmoli(3), Venerandi, Fedeli

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2002
FYA RICCIONE – ATLETICO VISERBA 2-2

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001
SAN VITO – FYA RICCIONE 0-2 (foto)
Sparaventi, Fantini

JUNIORES
FYA RICCIONE – PIETRACUTA 7-0
2 autogol, Pari, Conti Carlo, Galucci, Valentini, Gil

PRIMA SQUADRA
FYA RICCIONE – PROGRESSO 1-4 (foto, video)
Savioli

JUNIORES FEMMINILE SQ. B
CASTELVECCHIO – FYA RICCIONE 0-5
Calli, Calli, Gasperini, Ligi, Novembrini

PRIMA SQUADRA FEMMINILE COPPA EMILIA
OLIMPIA FORLI’- FYA RICCIONE 1-2
Fratini, Balducci

prima-squadra-primavera

FEMMINILE RICCIONE: FINALMENTE IL CAMPO!

Primo week- end che vede le ragazze della Fya Femminile Riccione scendere in campo per dare inizio alla nuova stagione calcistica. Sabato è iniziato il campionato Primavera regionale al quale noi partecipiamo con due squadre…A riposo la Juniores di Alesiani è toccato a mister Tentoni dare il via all’annata…vittoria mai in discussione sul campo di Savignano contro il Castelvecchio..5-0 il risultato finale con reti di Calli(2), Gasperini, Ligi, Novembrini.

Esordio vincente in coppa sulla panchina della Prima Squadra per Lorenzi,  sul campo di Forli’ al termine di una partita combattuta e grintosa grazie alle reti di Balducci e Fratini.

Al di là dei risultati vogliamo sottolineare il ritorno in campo di Marcattili che rientrava da una rottura del crociato e l’atteggiamento positivo che tutte le ragazze hanno messo a disposizione nei vari gruppi…chi ha giocato, chi è subentrato, chi per questa domenica ha solo guardato…la stagione è lunga e si avrà bisogno di tutte ma in questo modo tutto diventa più facile

img_8560

Fya Riccione – Progresso 1-4, black out dopo lo svantaggio.

FYA RICCIONE

Renzetti, Sartori, Passeggio (51’Alberigi), Righetti, Lepri, Piscaglia, Santucci, Lunadei, Zavattini (46’Tamburini), Serafini (61’Gravina), Savioli A disp. Guye, De Luigi, Grassi, Zafferani, Gravina
All. Luca Righetti
PROGRESSO
Albertazzi, Vinci, Greco, Gabrielli, Rossi, Muraccini, Di Giulio, Tani, De Vecchis(57’ Malo), Barranca(62’Noschese), Ballarini A disp. Marchesini, Osawaru, Teglia, Monaco, Neri.
All. Nader Ghazvinizadeh
Arbitro Negrelli di Finale Emilia
Ammoniti Tani
Reti: 33’ Di Giulio, 62’ Malo, 76’ Noschese, 78’ Malo, 80’ Savioli
Passaggio a vuoto della Fya Riccione, chiamata a confermare quanto di buono fatto vedere a Corticella, ma decisamente non in giornata contro un Progresso cortissimo e cinico. I ragazzi di Righetti per una buona mezzora  gestiscono bene il possesso palla creando per vie centrali anche alcune palle goal. Ma poi sul vantaggio ospite si spegne letteralmente la luce.
La prima azione è di marca riccionese, al 8’ il giovane Passeggio raccoglie una palla nel cuore dell’area ma la sua conclusione viene ribattuta.
Ancora Fya al12’, pregevole scambio tra Santucci e Zavattini con il centravanti che ci prova dai 25 metri con una bordata di destro, Albertazzi si rifugia in corner.
Al 14’ ancora Passeggio protagonista sulla sinistra con una bella cavalcata, tiro in diagonale Albertazzi devia raccoglie Serafini al limite ma la Fya Riccione non passa.
Al 21’ ci prova il Progresso, cross Di Giulio su punizione, incornata di Greco fuori bersaglio
Al 26′ ancora Fya in avanti  Santucci per Serafini che si accentra e dal limite calcia di sinistro, Albertazzi non trattiene e Zavattini prova il tap ma senza successo
32′ Percussione centrale della Fya Riccione con Zavattini che ispira la manovra, palla che arriva a Serafini, verticalizzazione per Savioli murato dalla difesa palla che arriva a Santucci che conclude però a lato.
Al 33’ l’episodio che decide il match. Punizione da 40 metri il numero 7 Di Giulio vede fuori dai pali il portiere riccionese Renzetti e lo sorprende con un velenoso tiro dalla distanza che regala il vantaggio ai bolognesi.
Vantaggio che taglia le gambe ai riccionesi. Si va così al riposo con gli ospiti sopra di un gol.
Ripresa che si apre sempre con la Fya che prova a cercare il pareggio ed il Progresso a controllare senza grandi difficoltà e sfruttando il contropiede.
Al 62′ arriva il raddoppio del Progresso ancora con una conclusione da fuori area. Questa volta è Malo dalla distanza a provarci e a trovare l’angolino giusto per il raddoppio del Progresso.
I riccionesi subiscono il colpo e rispondono solo al 72’, corner di Sartori dalla destra Tamburini di testa conclude fuori di un soffio.
Al 76’ Fya sbilanciata in avanti e ospiti che mettono al sicuro il risultato con il più classico dei contropiedi: palla a metà campo in verticale che arriva a Noschese bravo ad accentrarsi e a freddare Renzetti per il 3 a 0.
Al 78’ padroni di casa in bambola ed azione fotocopia con un’altra ripartenza costruita da Tani, palla in mezzo che arriva a Malo che indisturbato ha tutto il tempo di prendere la mira e segnare il poker.
Al 80’ I riccionesi accorciano le distanze con un’azione personale di Savioli autore di una pregevole serpentina e bravo nel battere a rete.
Risultato finale Fya Riccione 1 Progresso 4.
fya_marign-1038x576

Le partite del weekend

Dopo l’en plein di risultati positivi dello scorso week end, le squadre del settore giovanile si apprestano a scendere in campo per confermare il buono stato di forma dei suoi ragazzi, e la prima squadra di mister Righetti torna a giocare in casa, dopo la vittoria esterna nel turno infrasettimanale.

Questi gli appuntamenti:

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003
Sabato 24 – h. 15.30 – Riccione Campo di Via Arezzo
FYA RICCIONE – TORCONCA

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2002
Domenica 25 – h. 10.30 – Riccione Campo di Via Arezzo
FYA RICCIONE – ATLETICO VISERBA

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001
Domenica 25 – h. 10.30 – San Vito
SAN VITO – FYA RICCIONE

JUNIORES
Sabato 24 – h. 15.00 – Riccione Stadio Nicoletti
FYA RICCIONE – PIETRACUTA

PRIMA SQUADRA
Domenica 25 – h. 15.30 – Riccione Stadio Nicoletti
FYA RICCIONE – PROGRESSO

luca-righetti-mister

Arriva il Progresso, per la Fya Riccione prova di maturità

Partenza positiva della Fya Riccione nel campionato di Eccellenza, 7 punti in 4 partite per la squadra neo-promossa di Mister Righetti sono senza dubbio un primo bilancio positivo. Domenica arriva al Nicoletti il Progresso, sulla carta una delle migliori del torneo, sono però reduci dalla sconfitta casalinga con l’Argentana. I biancoazzurri sono chiamati a dare continuità alla striscia positiva di tre partite.

“Stiamo facendo bene ma abbiamo ancora margini di miglioramenti” - sottolinea Righetti - “siamo una squadra giovane e dobbiamo crescere sotto il profilo della personalità e della concentrazione”.

A Corticella però un bel passo in avanti. “Assolutamente si. Ho avuto le risposte che mi aspettavo dopo i due punti persi a Sasso Marconi. Abbiamo giocato con la giusta intensità e determinazione e soprattutto lo abbiamo fatto per tutti i novanta minuti, questa è la strada giusta per crescere”.

Santucci ha scontato la squalifica di tre giornate, Serafini e Grassi dopo gli acciacchi iniziali cominciano ad allenarsi con continuità, i nuovi si stanno inserendo, ci sono le condizioni per crescere ancora ? “Dobbiamo farlo. L’Eccellenza è un campionato lungo e complicato e molti dei nostri giocatori sono alla prima esperienza in questa categoria ma c’è grande disponibilità, lavorare con i giovani è stimolante per questo: vedi in poche settimane miglioramenti dei singoli e della squadra”.

Guardando alla classifica c’è ancora più rammarico per i due punti persi a Sasso Marconi, la Fya Riccione con quella vittoria sarebbe seconda ad un punto dal Rimini. “Non scherziamo, noi dobbiamo guardare solo in casa nostra partita dopo partita. La migliore risposta dopo il pareggio di Sasso Marconi è stata la prestazione di Corticella. Se giochiamo con quella concentrazione possiamo toglierci delle belle soddisfazioni.

Domenica al Nicoletti arriva il Progresso, una delle big del campionato, però in crisi e reduce da una sconfitta. “Sarà una partita difficile” - conclude Righetti - “gli emiliani sono stati costruiti per stare tra le prime e vorranno riscattarsi ma siamo pronti.

Problemi di formazione? “Tamburini ha un ginocchio in disordine vediamo domenica se recupera”.

A Corticella Sartori, Righetti, Savioli sono restati in panchina mischierà ancora le carte ? “Come sempre deciderò dopo la rifinitura, l’importante è scendere in campo con la mentalità giusta. Per noi è fondamentale”

Corticella-Fya Riccione 1-3

Corticella-Fya Riccione 1-3, tre lampi iniziali per una grande vittoria.

Corticella: Brovarsky, Ragazzini F., Bertolone, Di Sisto, Milani, Ragazzini T., Cavini, Stanzani(67’Hoda), Ignaccolo(46’Macagno), Grazia, Piscopo. A disp. Romano, Farnè, Christopher, Basile, Peraldini.  All. Brunetti

Fya Riccione: Renzetti, Sottile, Passeggio, Grassi(67′ Zafferani), Lepri(56’Righetti), De Luigi, Santucci, Lunadei, Tamburini (46’Zavattini), Serafini, Gravina. A disp. Gueye, Sartori, Savioli, Conti, All. Righetti

Arbitro Stefano Grazzi (Fc) Ass. Francesco Crovetti (Mo)-Brando Cornacchia (Ra)

Ammoniti Stanzani, De Luigi

Reti: 2′ Grassi, 9′ Serafini, 14′ Tamburini 68′ Grazie (r)

Se ci fosse il fantacalcio di Eccellenza Mister Righetti a Corticella avrebbe fatto ammattire il popolo dei fantallenatori. Mischia a sorpresa le carte fin dall’inizio Righetti lasciando in panchina, rispetto l’ultimo turno di Sasso Marconi, Sartori, Righetti, Savioli e Zafferani e soprattutto si schiera con un’inedita linea difensiva a tre con Lepri, Grassi, De Luigi.

Approccio coraggioso al match che funziona alla grande, con gli undici in campo assoluti padroni del gioco sin dalle prime battute con un’intensità fino ad ora mai vista.

Ed i frutti si raccolgono dopo solo due minuti. Punizione centrale dal limite, sulla palla si presenta Grassi che lascia partire una spingardata che si infila sotto la traversa per il vantaggio.

Neppure il tempo di esultare ed ecco che arriva il raddoppio con una magia di Serafini che si inventa una conclusione di sinistro al volo dai venti metri che illumina tutta Trebbo di Reno. 0-2 e abbraccio collettivo in panchina. Bei segnali.

Ma la Fya Riccione non si siede. Righetti in panchina è indemoniato e tiene sulla corda i suoi che passano ancora al 14′ grazie a Tamburini che prima raccoglie di testa un cross dalla sinistra con una bella incornata e poi azzanna il pallone sulla respinta di Brovarsky. Per “Tambu” primo goal in campionato. Meritatissimo.

I riccionesi continuano a macinare gioco e a creare situazioni interessanti con Gravina sulla sinistra che arriva alla conclusione un paio di volte ed ancora con lo scatenato Grassi su punizione e il rientrante Santucci a creare superiorità numeriche.

Ripresa che si apre con i fantasmi di Sasso Marconi e quindi la consapevolezza di non dover abassare intensità e concentrazione. E alla fine sarà proprio così. Ci vuole però anche il contributo di Renzetti bravo in un paio di occasioni a dire di no ai padroni di casa che però riescono ad accorciare le distanze al 68′ su penalty con Grazia.

Da Corticella alla fine arrivano tre punti importanti, prestazione maiuscola e profonda consapevolezza che con la testa giusta la Fya Riccione anche in Eccellenza possa giocarsela con tutti.

Domenica arriva al Nicoletti il Progresso, big in crisi e reduce da una sconfitta interna, e quindi affamata di punti. Per capitan Lepri e compagni la possibilità di allungare la striscia positiva e di contagiare di entusiasmo la città.

 

img_8460

Settore giovanile: poker di vittorie per la Fya Riccione

Poker di vittorie per il nostro settore giovanile in questa settimana.  Complessivamente sono 20 i goal segnati e 4 quelli subiti per quattro partite da incorniciare che vanno a certificare un inizio di stagione sicuramente promettente.

Di certo però non sono i numeri quello che contano ma atteggiamento e prestazione ma quanto emerge da queste prime settimane di attività siamo partiti con il piede giusto. Unica nota stonata il pareggio della nostra Prima Squadra riacciuffata al novantesimo su rigore a Sasso Marconi ma mercoledì c’è già l’opportunità di rifarsi nel turno infrasettimanale a Corticella.

Ancora ai box i campionati femminili con le nostre ragazze alle prese con la preparazione e le prime amichevoli.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2002
MARIGNANESE – FYA RICCIONE 1-9
reti: Mazzini (2), Joshi (2), Riccardi (2), Giovannini(2), Andreoni

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003
SAN LORENZO – FYA RICCIONE 2-4 (foto)
reti: Magnani, Fabbri, Kacmoli, Fedeli

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001
FYA RICCIONE – JUNIOR CERVIA  3-0 (foto)
reti: Sparaventi, Fantini, Cugnini

JUNIORES
CORIANO – FYA RICCIONE 1 – 4
reti: Valentini, Pari (2), Gambuti

PRIMA SQUADRA
SASSO MARCONI – FYA RICCIONE 2-2
reti:  21′ Sartori (rig), 25′ Sartori (rig), 53’Isya, 90’Noselli(rig)
Espulsi: 63′ Cortese (Sasso), 85’Zecchini(Sasso) 90’Alberigi(Fya)

unknown

Sasso Marconi – Fya Riccione 2-2, due punti gettati al vento

Sasso Marconi – Farne, Minelli, Zecchini, Zaccanti, Longhi, Brancaccio (46’Tonelli), Noselli, Rotatori (57’Hinek), Arbizzani (65’Tattini), Cortese, Iysa A disp. Lazzari, Crippa,Margiotta, All.Moscariello

Fya Riccione – Renzetti, Sartori, Piscaglia (57’Sottile) Righetti, Lepri, De Luigi, Conti C.(69’ALberigi), Grassi (62’Lunadei), Tamburini, Serafini, Savioli A disp. Moussa, Conti N., Passeggio, Gravina All.Righetti

Arbitro Molinarolidi (Piacenza) Assistenti Giove(Modena),Melchiorri (Modena)

Ammoniti Sartori, Piscaglia, De Luigi, Savioli, Lunadei, Alberigi, Longhi, Tonini.

Espulsi 63′ Cortese, 85′ Zecchini, 90’Alberigi

Reti: 21′ Sartori (rig), 25’Sartori(rig), 53’Isya, 90′ Noselli (rig)

Che peccato. La trasferta di Sasso Marconi lascia l’amaro in bocca per l’epilogo negativo sul gong.  E’ stato Noselli,l’ex Sassuolo e Mantova, a far evaporare i tre punti al 90′ con il gol del pareggio arrivato su rigore, concesso per un fallo di mano di Alberigi.

Una partita dai due volti:tutta in discesa nel primo tempo con la Fya Riccione che senza fare nulla di straordinario si trova avanti di due goal e poi nella ripresa spesso alle corde per i troppi errori in fase d’impostazione.

Il vantaggio targato Fya arriva al 21′ Savioli si incunea in area e viene atterratto, Sartori insacca dagli undici metri. Passano solo quattro minuti ed ecco il raddoppio ancora su rigore. Cross dalla destra e Piscaglia viene ingenuamente trattenuto da Longhi. e l’arbitro Molinarolidi da due passi indica il dischetto, Sartori con freddezza insacca nuovamente. Sul doppio vantaggio i rivieraschi sembrano legittimare il risultato con un controllo agevole del match ed un paio di azioni èericolose. La prima con Tamburini che al 36′ di testa sugli sviluppi di un corner mette fuori di poco. La seconda al 44′ con Grassi che serve ancora Tamburini che in diagonale impegna Farne.

Si va al riposo sul doppio vantaggio ma nella ripresa i riccionesi calano d’intensità e gli emiliani accorciano. Noselli affonda dalla sinistra e mette in mezzo, Arbizzani sfila la palla per Isya che indovina l’angolino giusto alla destra di Renzetti. Al 63′ i padroni di casa rimangono in 10 per l’espulsione di Cortese ma gli uomini di Righetti inspiegabilmente calano d’intensità sbagliando almeno in 4 occasioni l’ultimo passaggio. S’intensifica il forcing del Sasso Marconi con Lepri e compagni in difficoltà. Addirittura il Sasso Marconi a cinque minuti dal termine rimane in nove per l’espulsione di Zecchini ma il baricentro dei biancoazzurri è sempre più basso e così sugli sviluppi di un corner arriva l’episodio del rigore finale trasformato da Noselli.

Due punti letteralmente gettati al vento che devono far riflettere sui margini di miglioramento, soprattutto mentali, della squadra. Il turno infrasettimanale è l’occasione giusta per fare un passo in avanti in questo senso.

fya_marign-1038x576

Le partite del Week end

Altro week end ricco di incontri, con l’inizio del campionato delle categorie dei Giovanissimi.

Questi gli appuntamenti:

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2002
Sabato 17 – h. 15.30 – San Giovanni in Marignano
MARIGNANESE – FYA RICCIONE

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003
Sabato 17 – h. 15.30 – San Lorenzo
SAN LORENZO – FYA RICCIONE

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001
Domenica 18 – h. 10.30 – Riccione Stadio Nicoletti
FYA RICCIONE – JUNIOR CERVIA

JUNIORES
Sabato 17 – h. 15.00 – Coriano
CORIANO – FYA RICCIONE

PRIMA SQUADRA
Domenica 18 – h. 15.30 – Sasso Marconi (BO)
SASSO MARCONI – FYA RICCIONE