D44A6105

Blitz della Fya Riccione a Corticella: decisivi Piscaglia e Passaniti

Corticella: Mezzetti, Bertolone, Marchesi, Cristopher, Regno, Ballarini (75’ Sbaragli) , Sica (59’ Nebunelea), Grazia, Tedeschi, Marongiu, Broglia (83’ Maccagnani). A disp: Desii, Meacci, Busi, Sbaragli, Cappello, Bigi, Maccagnani, Postiglione
All: Farneti
Fya: Passaniti, Perazzini, Piscaglia, Franceschini (79’ Merli), Deluigi, Righetti, Zafferani (62’ Censoni), Cuomo, Docente, Cangini (69’ Alberigi), Grimellini (91’ Mani). A disp.: Basilico, Ghiggini, Ioli, Censoni, Alberigi, Grimaldi, Merli, Mani, Pari
All.: Giorgi.
Arbotro: Arienti di Cesena (Poli di Reggio Emilia – Ziveri di Parma)
Marcatori: 49’ Piscaglia, 94’ Docente
Note: Ammoniti: Sica, Cristopher, Regno; Docente, Zafferani, Deluigi, Righetti, Cuomo.
D44A5606Blitz esterno dei ragazzi di Giorgi che con una partita ordinata e senza particolari sbavature si impongono con merito in casa del Corticella. Un match che ha visto i riccionesi quasi sempre padroni del campo e capaci di confezionare diverse azioni goal. Da migliorare però la finalizzazione perché poi sono stati i guantoni di Passaniti, abile a neutralizzare un penalty, ad evitare la beffa ad una manciata di minuti dal termine. D44A5801Oltre ai tre punti ancora una volta i riccionesi chiudono crescendo fisicamente rispetto l’avversario e registrano anche l’importante ritorno in campo di Grimellini che insieme a Docente e Zafferani ha costituito il reparto offensivo dei biancazzurri.  Nel primo tempo la squadra di Giorgi è andata vicinissima al gol inizialmente proprio con  Grimellini, che non gira in maniera efficace un preciso assist di Zafferani e poi sempre con una conclusione del numero 11 ospite che ha accarezzato la traversa.. Nella ripresa subito pericoloso Docente, che spedisce però alto un ottimo servizio di Zafferani, ben imbeccato da Grimellini. Ma il  vantaggio della Fya è nell’aria ed arriva puntale al 50′: punizione dalla distanza affidata a Righetti, traversone preciso che trova sul secondo palo Piscaglia, che artiglia il pallone ed insacca.
Il Corticella prova ad impattare ma è ancora la Fya ad avere le migliori occasioni senza però sfruttarle.  D44A6061  All’85’ è invece il Corticella  a poter pareggiare su un rigore concesso per un fallo di mano di Righetti. Sulla palla si porta Marongiu ma è molto bravo Passaniti che para (i foto) ipnotizzando l’avversario con un balzo felino. Al 94′ la Fya legittima la supremazia trovando il definitivo raddoppio: Cuomo sulla destra trova il varco entra in area dove semina il panico e viene atterrato, è rigore. D44A6105Sulla palla si porta Docente che con freddezza realizza (in foto)portando la Fya Riccione sul definitivo 2 a 0 per i primi tre punti in trasferta conquistati dai riccionesi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>